CoD WWII: Uscita e novità su campagna, multiplayer, co-op e zombie

di

Il 26 aprile, Activision e Sledgehammer Games hanno tolto ufficialmente i veli a Call of Duty WWII, nuovo episodio della serie che vedrà il ritorno all'ambientazione storica, abbandonando le atmosfere futuristiche degli ultimi capitoli. Di seguito, tutte le novità su Call of Duty World War 2 annunciate durante l'evento di presentazione.

Data di uscita, beta, preordini, edizioni speciali
Call of Duty WWII
uscirà nei negozi il 3 novembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PlayStation 4. Activision ha annunciato tre diverse edizioni, denominate Base Edition (69 euro), Digital Deluxe Edition (99 euro) e Pro Edition (99 euro). La prima conterrà solamente il gioco base, la seconda includerà il gioco più il Season Pass mentre la terza presenta gli stessi contenuti della Deluxe Edition con l'aggiunta di una custodia Steelbook in metallo e di altri contenuti non ancora rivelati.

I preordini sono già aperti presso tutti i principali rivenditori fisici, store online come Amazon e negozi digitali come Steam, PlayStation Store e Xbox Store. Tutti coloro che effettueranno il preordine riceveranno l'accesso alla Beta Privata che partirà in estate, con accesso anticipato su PlayStation 4.

Campagna
Call of Duty WWII
mette al centro della scena "uomini comuni chiamati a compiere imprese straordinarie", come recita lo slogan del gioco. La campagna è ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale tra il 1944 e il 1945 e narra la storia di Ronald Daniels, soldato americano arrivato in Europa nei giorni dello Sbarco in Normandia, uno degli eventi giocabili nel corso della campagna. La storia copre un arco temporale lungo 18 mesi, nei quali il nostro eroe passerà da essere un giovane soldato a un veterano di guerra. Red conoscerà presto altri soldati che si aggiungeranno alla Prima Divisione Fanteria, il gruppo si sposterà per buona parte dell'Europa (tra cui in Germania e Francia) vivendo un'avventura ricca di emozioni. Confermata la presenza di veicoli guidabili, tra cui i carri carmati e probabilmente anche aerei ed elicotteri, sebbene questo punto non sia ancora confermato.

Multiplayer, zombie e co-op
Sledgehammer Games ha rivelato che maggiori dettagli sul multiplayer saranno svelati all'E3 2017, il multigiocatore includerà tre sostanziali novità, ovvero Headquarters, Divisioni e la nuova modalità War. Headquarters sarà lo spazio sociale in cui gestire il proprio soldato e organizzare le partite mentre War è pensata per il gioco di squadra, con focus primario su attacco e difesa. La modalità cooperativa dovrebbe essere limitata alla modalità Nazi Zombie, la quale tornerà anche in questo nuovo capitolo, con una veste inedita e una trama più curata.

Comparto Tecnico
Per quanto riguarda il comparto tecnico, Sledgehammer fa sapere che il primo trailer mostra sequenze provenienti dalla versione PlayStation 4 Pro, il team ha lavorato duramente sulle cutscene, sulla riproduzione dei volti e sulle animazioni, mentre per quanto riguarda gli effetti sonori, i tecnici audio hanno voluto dare particolare risalto alle esplosioni.

L'obiettivo di Sledgehammer Games è quello di raggiungere i 60 fps su tutte le piattaforme mentre non sono stati svelati dettagli riguardo la risoluzione del gioco. Nessuna conferma per quanto riguarda eventuali versioni per Xbox Scorpio e Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
0
CoD WWII: Uscita e novità su campagna, multiplayer, co-op e zombie
Call of Duty WWIICall of Duty WWIICall of Duty WWIICall of Duty WWIICall of Duty WWII