Code Vein: le nuove immagini mostrano Eva, Jack e una nuova ambientazione desertica

Code Vein: le nuove immagini mostrano Eva, Jack e una nuova ambientazione desertica
di

L'ultimo numero di Famitsu, nota rivista videoludica giapponese, include tanti nuovi screenshot di Code Vein che ci mostrano un'area completamente inedita e due dei personaggi che incontreremo nel corso dell'avventura.

Nelle immagini, che potete visualizzare presso questo indirizzo, vediamo alcune scene di combattimento in cui i personaggi impugnano armi simili a baionette e lance, oltre ai primi piani di Eva e Jack: la prima sembra essere corrotta dalla sete di sangue, mentre il secondo ha una luce negli occhi di colore differente rispetto ai Lost. Come potete notare, gli scatti sono tratti da una sezione inedita del gioco, ambientata in una terra desertica chiamata in giapponese "Il castello di sabbia". Si tratta di un luogo arido e inospitale in cui i giocatori dovranno tenere alta la guardia per sfuggire alle numerose imboscate dei Lost, che attenderanno le proprie prede nascosti al di sotto del manto sabbioso.

Code Vein è in sviluppo per PC, Playstation 4 e Xbox One. L'uscita, inizialmente prevista per il 28 settembre 2018, è stata rinviata a un generico 2019. Il team ha infatti bisogno più tempo per migliorare alcuni aspetti della produzione e offrire agli utenti un prodotto all'altezza delle aspettative. Il gioco non sarà presente alla GamesCom di Colonia.

Quanto è interessante?
6