Code Vein: sarà possibile inviare una richiesta d'aiuto agli altri giocatori

di

Nell'ultimo numero del magazine nipponico Famitsu sono emersi nuovi dettagli sulla componente multiplayer di Code Vein, atteso soulslike in salsa anime in sviluppo presso gli studi interni di Bandai Namco Entertainment.

I giocatori potranno esplorare i dungeon del gioco in compagnia dei personaggi non giocanti, ma in caso di necessità avranno anche l'opportunità di inviare una richiesta di soccorso agli altri utenti. Il sistema messo a punto dal team di sviluppo ne troverà uno disponibile in possesso dei requisiti giusti (non specificati, ma potrebbero semplicemente essere la posizione geografica o lo stato di progressione dell'avventura), che verrà quindi catapultato nella partita del richiedente, dove potrà anche beneficiare di eventuali benefit garantiti dagli NPC.

Famitsu ha anche colto l'occasione per svelare altri due personaggi presenti nel'avventura:

  • Karen: doppiata in lingua originale da Yumi Hara, è la sorella maggiore di Louis e una collaboratrice del progetto Q.U.E.E.N.
  • Chris Silva: figlia di Gregorio Silva, è un soggetto per i test del progetto Q.U.E.E.N.

Vi ricordiamo che Code Vein è atteso su PlayStation 4, Xbox One e PC nel corso del 2018, ma la casa giapponese non ha ancora rivelato la data d'uscita precisa. Recentemente è stata mostrata la base dove i giocatori potranno interagire con i personaggi non giocanti ed effettuare acquisti.

FONTE: Gematsu
Quanto è interessante?
8

Code Vein

Code Vein
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • PS4 Pro
  • Xbox One X
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 2019
  • PS4 : 2019
  • Xbox One : 2019
  • PS4 Pro : 2019
  • Xbox One X : 2019
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: God Eater Team
  • Publisher: Bandai Namco

Quanto attendi: Code Vein

Hype
Hype totali: 85
81%
nd