Codemasters: i boss lasciano la compagnia 5 mesi dopo l'acquisizione di EA

Codemasters: i boss lasciano la compagnia 5 mesi dopo l'acquisizione di EA
INFORMAZIONI GIOCO
di

Electronic Arts ha fatto sapere che Frank Sagnier e Rashid Varachia, attualmente CEO e CFO di Codemasters, lasceranno la compagnia al termine di questo mese di luglio. La notizia non va tuttavia interpretata come un segnale negativo: la loro partenza, fa sapere EA, "ha sempre fatto parte del piano".

Sagnier era CEO dal 2014, mentre Varachia ricopriva il ruolo di CFO fin dal 2012. I due lasceranno la compagnia che hanno guidato per tanti anni cinque mesi dopo l'acquisizione da parte di Electronic Arts, che lo scorso mese di febbraio ha accolto nella sua famiglia Codemasters e Slighty Mad Studios superando la concorrenza di Take-Two con un'offerta di 1,2 miliardi di dollari.

A guidare Codemasters, che presto entrerà a far parte della galassia di studi EA Sports gestiti da Cam Weber, ci penseranno d'ora in avanti il Senior Vice President of product development Clive Moody e il Senior Vice President of publishing Jonathan Bunney. Nessun cambiamento ai vertici di Slightly Mad, che continuerà ad essere capeggiata da Ian Bell.

"Siamo incredibilmente grati a Frank e Rashid per tutto ciò che hanno fatto per Codemasters ed Electronic Arts, e auguriamo loro il meglio. Siamo sicuri che la cultura che hanno creato e il loro spirito innovativo continueranno a vivere nel team", ha dichiarato EA in una nota ufficiale.

Ne approfittiamo per ricordarvi che il prossimo videogioco di casa Codemasters, F1 2021, verrà pubblicato il 16 luglio su PS4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC. Sarà accompagnato da un'Edizione Deluxe con 7 piloti storici (tra cui Schumacher e Mass) e supporterà i 120fps su next-gen.

FONTE: GI.biz
Quanto è interessante?
5