Codemasters: EA accoglie con un messaggio di benvenuto gli autori di F1 e DiRT

Codemasters: EA accoglie con un messaggio di benvenuto gli autori di F1 e DiRT
INFORMAZIONI GIOCO
di

Codemasters, la software house britannica specializzata nello sviluppo di racing game come Formula 1 e DiRT, è entrata ufficialmente a far parte degli studi interni di Electronic Arts.

Il publisher ha dunque ben pensato di accogliere calorosamente l'arrivo del suo nuovo sviluppatore pubblicando sui propri profili social un messaggio di benvenuto. Come evidenziato all'interno della cinguettio che trovate in calce alla notizia, Electronic Arts si dichiara fiera di aver aggiunto ai suoi studi "la casa dei racing game", potendo ora contare sulle licenze dei sopracitati F1, DiRT, ma anche Grid e Project Cars, che andranno così ad affiancarsi alla saga di Need for Speed, parte integrante dell'offerta di EA già da tanti anni.

Codemasters era inizialmente entrata in contatto con Take-Two Interactive, editore di GTA e Red Dead Redemption, che aveva presentato un'offerta da 1 miliardo di dollari per l'acquisizione dello studio e delle sue proprietà intellettuali. In un secondo momento, tuttavia, è subentrata nell'affare Electronic Arts, che ha deciso di proporre una cifra superiore a quella del diretto concorrente. Durante l'ultimo Consiglio di Amministrazione, i vertici di Codematers hanno votato favorevolmente all'acquisizione del colosso statunitense, accettando dunque l'invito ad entrare a far parte della famiglia di EA, già comprendente studi di grande levatura come BioWare e Respawn Entertainment.

Quanto è interessante?
5