di

Digital Foundry propone l'analisi tecnica della versione Stadia di Metro Exodus, come se la cava il gioco di 4A Games sulla piattaforma streaming di Google? Scopriamolo insieme nel nuovo video di DF.

Secondo la testata, Metro Exodus gira su Google Stadia a 2160p (4K), un risultato superiore rispetto a quello di Destiny 2 The Collection, tuttavia non è possibile stabilire se la risoluzione sia dinamica oppure no e in ogni caso, sottolinea DF "la qualità è così alta da rendere difficile notare differenze". Il framerate è stabile 30 fps con sporadici cali solamente nelle situazioni più concitate mentre mancano opzioni particolari e l'unica voce attivabile o disattivazione dalle opzioni è il motion blur. Segnalati problemi con il frame pacing e piccoli artefatti grafici che in questo caso si notano molto a causa delle ambientazioni, quasi tutte molto scure.

Complessivamente, afferma Digital Foundry, Metro Exodus su Google Stadia presenta una qualità visiva pari alla versione Xbox One X e paragonabile all'edizione PC con dettagli impostati su Alto, si notano la mancanza di ombre in Ray Tracing ed effetti di tasselation ad esempio. Giudizio positivo (input lag a parte) per i caricamenti che risultano essere più veloci rispetto alle versioni per console.

Quanto è interessante?
6