Come si chiamano i personaggi di Five Nights at Freddy's?

Come si chiamano i personaggi di Five Nights at Freddy's?
di

Dal debutto su PC datato 2014, il franchise di Five Nights at Freddy's si è ampliato fino a toccare altri media tramite romanzi e un film attualmente in produzione. A rendere unica questa serie horror, l’iconico cast di animatroni intenti a braccare chiunque la giochi, ma qual è il nome delle creature che non smettono mai di tormentarci?

Prima di scoprirlo, una premessa: in ogni nuova iterazione della serie, oltre a qualche effettiva new entry, i personaggi di Five Nights at Freddy's si ripresentano puntualmente sfoggiando variazioni al design e alla routine comportamentale. Tralasciando queste varianti, per le quali non sarebbe bastata una lista di cento nomi, ecco i principali antagonisti apparsi nei giochi usciti finora.

I classici animatroni

Queste quattro entità possedute fungono da controparte nel capostipite della serie e la maggior parte dei personaggi comparsi in seguito, come abbiamo già anticipato, non sono altro che loro forme alternative.

  • Bonnie the Rabbit: il coniglio bluastro con un papillon rosso.
  • Chica the Chicken: la gallina che ha una passione per i cupcake inquietanti.
  • Foxy the Pirate Fox: la volpe pirata apparentemente in disuso.
  • Freddy Fazbear: l’orso che indossa un cilindro e dà il nome al franchise.

I nuovi arrivati in Five Nights at Freddy's 2 e 3

Oltre agli inediti animatroni giocattolo, più veloci e imprevedibili dei loro antenati, il secondo e terzo capitolo hanno introdotto quella che sarebbe diventata la figura più negativa del franchise.

  • Balloon Boy: detto BB, si tratta del primo animatrone con sembianze umane.
  • Mangle: molto simile a Foxy ma decisamente più danneggiato.
  • The Puppet: ricorda una marionetta ed è stato concepito specificamente per dare doni ai bambini.
  • William Afton: è uno spietato serial killer capace di ingannare la morte trasferendo la propria volontà all’interno di vari pupazzi.
  • Springtrap: è la prima incarnazione del temibile William e si presenta come un coniglio meccanico altamente deteriorato.

I due freak di Five Nights at Freddy's: Sister Location

Nella quinta iterazione canonica della serie trovarono spazio due animatroni mai visti prima, entrambi caratterizzati da un endoscheletro più efficiente e da un’estetica ispirata agli artisti circensi.

  • Circus Baby: questo robot, il cui design ricorda una giovane clown, racchiude in sé lo spirito della figlia di William Afton.
  • Ballora: assomiglia a una ballerina pallida ed è l'animatrone che più si avvicina alla figura di un essere umano.

Music Man e i Mediocre Melodies

Insieme a Nedd Bear, ennesima reskin dell’onnipresente Freddy, questi animatroni sono comparsi in Freddy Fazbear's Pizzeria Simulator, un titolo gestionale mascherato come spin-off ma rivelatosi cruciale nello sviluppo della serie.

  • Music Man: si presenta come un incrocio tra il giocattolo Jolly Chimp (la celebre scimmietta che suona i piatti) e un insetto esapode sensibile ai rumori.
  • Happy Frog: proprio come Music Man e i personaggi che seguono, questa rana vocalist non fu pensata per uccidere i giocatori, ma finì col farlo ugualmente.
  • Mr. Hippo: caratterizzato da un forte accento di Boston, il secondo membro dei Mediocre Melodies è un ippopotamo bipede viola.
  • Orville Elephant: un pachiderma arancione appassionato di magia e propenso a comportarsi in maniera teatrale.
  • Pigpatch: un maiale nato per suonare il banjo, poi divenuto un mattatore in occasione del gioco Ultimate Custom Night.

I modelli glamrock visti in Security Breach

Anche l’ultimo capitolo della serie, disponibile per PS4, PS5 e PC via Steam, ha visto tre aggiunte dal design originale sotto forma di pupazzi a tema anni ‘80. Tra pitture per il viso, occhiali appariscenti e spalline decisamente troppo oversize, ecco gli ultimi ritrovati in fatto di robot crudeli.

  • Sun/Moon: energico e pimpante, questa sorta di giullare si trasforma diventando violento non appena l’ambiente di gioco si fa buio come la notte.
  • Montgomery Gator: un alligatore che ama starsene sotto i riflettori. Nonostante l’indole da rockstar, sembra essere l’antagonista più statico fra tutti.
  • Roxanne Wolf: questo pupazzo femminile simile a un lupo si distingue per il suo innato egoismo e la capacità di fiutare i giocatori ovunque si trovino.

Sapevate che lo scorso anno, il creatore della serie Scott Cawthon si è ritrovato sommerso dalle critiche della community di Five Nights at Freddy's? Sulle pagine di Everyeye.it trovate anche le ultime notizie relative al film di Five Nights at Freddy's.

Quanto è interessante?
1