Come configurare un hard disk esterno su PlayStation 4 e PS4 Pro

di

Il firmware 4.50 di PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro è finalmente disponibile per il download. Questo aggiornamento, include, tra le altre cose, il pieno supporto per gli hard disk esterni: in questa guida vi illustreremo come configurare un disco esterno su PS4 e PS4 Pro, per espandere lo spazio di archiviazione disponibile sulla vostra console.

Per iniziare, dovrete collegare il vostro hard disk esterno alla PlayStation 4 (o PS4 Pro). Ricordate che l'HDD dovrà supportare pienamente il protocollo USB 3.0, altrimenti non verrà riconosciuto dalla console. Il disco esterno dovrà inoltre essere dotato di uno spazio di archiviazione minimo pari a 250 GB, mentre la capienza massima supportata è pari a 8 Terabyte.

Recatevi nel menu dedicato agli hard disk esterni, sotto la voce Dispositivi del Menu Principale: qui dovrete formattare il disco per renderlo compatibile con la console. Questa procedura eliminerà tutti i dati archiviati sul vostro hard disk, se presenti. Alla voce Memoria di Archiviazione, troverete ora un’opzione dedicata alla memoria del disco interno ed una riguardante l'hard disk esterno. Questo menu vi consentirà di selezionare lo spazio di archiviazione predefinito e spostare i giochi dalla memoria interna al supporto di memoria esterno appena configurato. Ricordate che potrete tuttavia collegare un solo dispositivo esterno alla volta.

PlayStation 4 vi permette infine di rimuovere in maniera sicura il dispositivo di archiviazione esterno, selezionando la relativa opzione dal menu rapido della console. In tal modo, i giochi archiviati sull’hard disk esterno non saranno disponibili finché non connetterete nuovamente il dispositivo di memoria alla console.

Quanto è interessante?
3
Come configurare un hard disk esterno su PlayStation 4 e PS4 Pro