Come sarà Quantum Error su PS5? In 4K a 60fps e con fisica nextgen, per gli sviluppatori

Come sarà Quantum Error su PS5? In 4K a 60fps e con fisica nextgen, per gli sviluppatori
di

Dopo l'annuncio dell'FPS horror Quantum Error per PS5 e PS4, gli autori di TeamKill Media hanno lanciato diversi messaggi sui social per illustrare la loro visione e delineare i contorni grafici del loro progetto a tinte oscure.

Nel rapportarsi con i tanti appassionati di videogiochi horror che guardano con interesse al loro titolo, gli sviluppatori statunitensi hanno snocciolato tutta una serie di dettagli riguardanti il comparto grafico del loro titolo, offrendo di riflesso degli interessanti spunti di riflessione sulle potenzialità di PlayStation 5.

Dopo aver confermato il supporto al Ray Tracing in Quantum Error, i curatori del profilo Twitter di TeamKill Media hanno riferito che il loro sparatutto vanterà su PS5 una risoluzione di 4K e una frequenza di aggiornamento delle immagini a schermo ancorata sui 60fps.

Sempre attraverso i propri canali social, TeamKill ha offerto un piccolo antipasto del motore fisico che caratterizzerà il titolo e riferito che "il 99,9% degli oggetti sarà gestito dalla fisica ingame", pur senza chiarire se tale funzionalità sarà ad esclusivo appannaggio della versione PlayStation 5 o se, al contrario, potrà essere fruita anche su PS4, specie in funzione della grande duttilità del motore grafico Unreal Engine 4.

Quanto è interessante?
5