Come recuperare la stamina persa in State of Decay 2

di

Ogni personaggio di State of Decay 2 ha due importanti statistiche che dovrete tenere sotto controllo, ovvero la Salute e la Stamina. Se la prima funziona in modo classico per i canoni dei videogiochi, ovvero la perderete quando attaccati dai nemici e potrete recuperarla con gli appositi medikit, la seconda ha qualche particolarità in più.

Le azioni che consumeranno la sua barra saranno la corsa, i salti e gli attacchi corpo-a-corpo; fino a quando si ricaricherà automaticamente non ci sarà da preoccuparsi, visto che potrete consumarla anche tutta per poi aspettare alcuni secondi prima che si rigeneri, magari mettendovi al riparo. Ad un certo punto della vostra avventura, però, potrete notare come questa barra possa improvvisamente ridursi, impedendovi di sfruttare tutta la stamina su cui potevate contare in precedenza: ciò significa che il vostro personaggio è stanco, e lo testimonierà l'apposita icona del sonno che apparirà vicino al nuovo limite massimo.

Il modo più veloce per sbarazzarvi di questa limitazione ed eliminare il malus sarà quello di cambiare personaggio: potrete farlo interagendo con i letti nel vostro accampamento, e al vostro eroe basterà un po' di riposo per tornare in forze.

Alcune volte, però, questa soluzione può essere fuori portata, ad esempio mentre state esplorando una location lontano da casa. In queste situazioni non dovrete far altro che consumare del caffè, craftabile tramite l'apposito menù nelle cucine. Questa bevanda riporterà la vostra stamina allo stato originale, ma solo per un periodo di tempo limitato: prima o poi dovrete necessariamente far riposare il vostro personaggio.

Quanto è interessante?
4
Come recuperare la stamina persa in State of Decay 2