Come riparare e rifornire i veicoli in State of Decay 2

di

Data l'ampiezza del mondo di gioco di State of Decay 2, vi accorgerete ben presto che avere un veicolo sempre pronto all'uso sarà fondamentale, non solo per percorrere grandi distanze ma anche per spostarvi in modo rapido e veloce e per aiutarvi con il loot, visto che potrete depositare alcuni oggetti nel bagagliaio.

Per funzionare, però, i veicoli hanno bisogno di carburante e di manutenzione: in questa guida vi spiegheremo come riempire il serbatoio e come ripararli una volta danneggiati.

Entrambe queste attività richiederanno un apposito strumento: nel caso del rifornimento sarà necessario avere nell'inventario una tanica di benzina, mentre se volete aggiustarle dovrete per forza avere con voi un kit di riparazione. Questi due item si possono trovare come loot all'interno delle stazioni di rifornimento, delle officine ed in altri luoghi, come i negozi di articoli da riparazione.

Una volta che avrete nel vostro inventario l'apposito kit, non dovrete far altro che mettervi di fronte al veicolo: comparirà automaticamente l'opzione per ripararlo. Vi suggeriamo di non utilizzare questi kit con troppa fretta, visto che ogni mezzo potrà essere riparato anche dopo l'esplosione; ovviamente tutti gli oggetti contenuti nel bagagliaio rimarranno intatti.

Per fare il pieno, il procedimento sarà piuttosto simile: con la tanica di benzina nel vostro inventario, posizionatevi sul lato sinistro della vettura che volete rifornire, più o meno all'altezza delle ruote posteriori. Anche in questo caso vi comparirà automaticamente l'opzione desiderata; può capitare che il gioco non interpreti nel modo giusto le vostre intenzioni e che siate costretti a ripetere questa operazione varie volte, ma dopo un paio di tentativi dovrebbe filare tutto liscio come l'olio.

Quanto è interessante?
2
Come riparare e rifornire i veicoli in State of Decay 2