Cos'hanno in comune i giochi di Dead Space e Tiger Woods? Lo spiega un ex dipendente EA

Cos'hanno in comune i giochi di Dead Space e Tiger Woods? Lo spiega un ex dipendente EA
di

Dalle pagine del suo profilo Twitter ufficiale, l'ex sviluppatore capo di EA Redhoow Shores, Ben Johnson, ha svelato un simpatico retroscena sulla genesi di Dead Space e sul legame tra l'epopea action horror di Isaac Clarke con i videogiochi di Tiger Woods.

In risposta a un appassionato che ha ricordato una vecchia campagna social di Electronic Arts con protagonista l'eroe di Dead Space all'interno di contesti videoludici insoliti come quello della serie di Skate, l'ex Lead Designer della software house che ha dato forma alla trilogia di Dead Space ha spiegato che "tutti questi giochi utilizzavano lo stesso engine di base, quindi aggiungere Isaac in contesti come quelli mostrati nelle tue immagini era semplice tanto quanto l'importazione di un modello poligonale all'interno di un motore grafico preesistente".

Ciò che rende davvero interessante il chiarimento di Johnson è però la rivelazione che "l'engine grafico di Dead Space è stato ricavato da quello dei giochi di Tiger Woods, un motore sul quale avevamo lavorato nel nostro studio (EA Redwood Shores, poi divenuta Visceral Games, ndr) prima di occuparci di Dead Space".

Ben Johnson si trova attualmente impegnato sul progetto di Psychonauts 2, mentre Visceral Games ha chiuso i battenti nel 2017. Dalla conclusione della saga action horror di Dead Space, sono stati in molti ad aver tentato di raccoglierne l'eredità spirituale, come gli autori di Sunscorched Studios con il loro progetto a tinte oscure di Negative Atmosphere.

Quanto è interessante?
5