Conan Exiles tra Fatality e quality of life: le novità di Age of War Capitolo 4

Conan Exiles tra Fatality e quality of life: le novità di Age of War Capitolo 4
di

Fra i tanti giochi che continuano ad aggiornarsi a cadenza regolare troviamo anche Conan Exiles, il survival open world firmato Funcom che si prepara ad accogliere il quarto capitolo della Age of War, una stagione che segnerà la fine di un’era.

Come ormai da tradizione, con qualche settimana d’anticipo rispetto all’uscita dell’aggiornamento gli sviluppatori di Conan Exiles ci hanno fatto fare un tour virtuale dei contenuti di prossima uscita, svelandoci ogni segreto dell’update. Andiamo quindi alla scoperta delle novità del Capitolo 4 del titolo.

A caccia di mostri

Al centro del Capitolo 4 di Conan Exiles: Age of War troviamo un evento nuovo di zecca che prende il nome di Sacred Hunt. All’interno della taverna, edificio di cui vi abbiamo parlato in occasione del terzo capitolo (vi invitiamo a dare un’occhiata al nostro speciale su Conan Exiles: Age of War - Capitolo 3) e che è sempre più popolata, sarà possibile imbattersi in una figura incappucciata che indirizzerà il nostro barbaro verso mostruose creature da eliminare. In perfetta linea con la brutalità che contraddistingue il mondo di Conan, dovremo massacrare mostri di ogni tipo per mettere le mani su frammenti di mappa tatuati su pezzi di pelle che, messi insieme, ci fornirà la via per il dungeon in cui affrontare un nemico assai pericoloso che abbiamo avuto il piacere di vedere in azione, ma di cui non vi sveleremo nulla per evitare qualsivoglia anticipazione. L’aggiornamento del Capitolo 4 interviene anche sull’attività chiamata Purge, ossia l’epurazione, che consiste in orde di avversari controllati dall’intelligenza artificiale che attaccano la base del giocatore dopo aver stabilito un accampamento nei paraggi. Nelle fasi finali di Age of War, infatti, i giocatori dovranno vedersela con gruppi di Golem, Maghi o Campioni che metteranno in seria difficoltà anche gli utenti con le basi più blindate. Approfittando di un’epurazione, gli sviluppatori ci hanno mostrato la nuova postazione fissa da piazzare in base: si tratta di un’enorme balista che può sparare vari tipi di munizione e che, con un po’ di precisione, consente di mandare all’altro mondo i nemici che provano ad avvicinarsi troppo alle strutture del giocatore.

Arrivano le Fatality

Oltre alle nuove attività, Conan Exiles: Age of War - Capitolo 4 aggiunge anche un paio di meccaniche inedite di gameplay. Una delle novità assolute è rappresentata dalle Fatality, che sono esattamente ciò che state pensando: in maniera del tutto randomica, alcuni nemici - rigorosamente umani, poiché questa feature non supporta altre tipologie di mob - colpiti verranno storditi e potrete finirli con un’esecuzione truculenta la cui animazione varia in base allo strumento di morte impugnato. Oltre ad essere belle da vedere, queste finisher attivano anche alcuni bonus temporanei alle statistiche e quindi risultano anche utili ai fini del gameplay.Altrettanto utile è la nuova ruota dei comandi, una pratica interfaccia attraverso la quale i giocatori di Conan Exiles possono finalmente impartire ordini agli NPC che li seguono, così da evitare situazioni scomode e avere maggiore controllo sui follower. Si tratta di un’aggiunta che farà molto piacere a tutti i giocatori del survival Funcom, che potranno anche trovare un’altra interessante aggiunta che riguarda la quality of life. Il team di sviluppo ha infatti migliorato la gestione degli oggetti dell’inventario, rendendo molto più semplici operazioni come lo split delle pile di oggetti, così che alcune operazioni siano immediate e meno macchinose. È stato anche introdotto un sistema di filtri per evidenziare solo gli oggetti appartenenti ad una categoria specifica nell’inventario, utilissimo per coloro i quali hanno lo zaino pieno fino all’orlo e devono destreggiarsi tra decine e decine di risorse e pezzi d’equipaggiamento.

Più livelli del pass per tutti

Non è finita qui per quel che riguarda la quality of life, poiché il Capitolo 4 di Age of War modifica anche le modalità attraverso le quali i giocatori possono scalare i livelli del Battle Pass, che rimane invariato nella sua struttura e continua a proporre un percorso fatto di ricompense premium e gratuite. D'ora in poi, gli utenti non dovranno limitarsi a completare le sfide per avanzare in questo percorso, ma potranno accumulare esperienza completando buona parte delle attività di gioco, così che tutto avvenga in maniera più naturale. A chiudere il cerchio di novità troviamo poi le immancabili skin per le strutture, che consentono di aggiungere elementi unici allo scenario e realizzare edifici peculiari. Una delle aggiunte più interessanti che ci hanno mostrato gli sviluppatori sono i cunicoli in roccia, che ampliano il set legato ai castelli e permettono di creare veri e propri labirinti sotterranei che confondono gli eventuali intrusi e fanno sì che possano smarrirsi nelle profondità della vostra base.

Per chi se lo stesse chiedendo, non c’è bisogno di attendere un solo istante per poter esplorare le novità di Conan Exiles Age of War Chapter 4, poiché l'aggiornamento con tutti i nuovi contenuti è appena arrivato ed è gratuito per chiunque possieda una copia del gioco su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox X|S, Xbox One e Xbox Game Pass.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi