Contra Rogue Corps: Video Recensione dello shooter Konami

di

Nel riportare in vita la serie Contra, cercando di modernizzare il genere dei run'n'gun, Konami ha scelto di proporre Rogue Corps, il nuovo capitolo della saga che abbraccia il 3D e le meccaniche tipiche di un twin stick shooter.

Come ci spiega brillantemente il buon Giuseppe Carollo nella nostra recensione di Contra Rogue Corps per accompagnarne il lancio su PC, PS4, Xbox One e Switch, il giudizio definitivo che possiamo esprimere dopo circa venti ore di gioco non è dei più lusinghieri per l'ultima produzione di Konami che, purtroppo, non risulta essere all'altezza del nome che porta.

Riguadagnato un contesto videoludico moderno attraverso l'abbandono delle formule originarie dovuto al passaggio al genere dei twin stick shooter, il nuovo sparatutto arcade di Konami non sembra sganciarsi da una mediocrità generale dovuta ai troppi alti e bassi che ne caratterizzano il gameplay.

A dispetto di una longevità superiore alla media e ad una ricchezza di elementi su cui fiorisce l'intero ecosistema di gioco, Contra Rogue Corps mostra il fianco a più di una critica per le infelici scelte di design compiute dagli autori di Toylogic Inc. in aspetti fondamentali come ilbilanciamento delle armi, il riciclo dei nemici e la realizzazione delle ambientazioni. Date perciò un'occhiata alla nostra Video Recensone e diteci che cosa ne pensate di questo Contra Rogue Corps, se siete disposti a soprassedere sui tanti lati oscuri del titolo pur di rituffarvi in questa IP o se, al contrario, la reputate un'occasione sprecata.

Quanto è interessante?
2