Control: Remedy esclude i 60fps su PlayStation 4 Pro e Xbox One X

Control: Remedy esclude i 60fps su PlayStation 4 Pro e Xbox One X
di

Parlando ai microfoni di GamingBolt, Thomas Puha, head of communications presso Remedy Entertainment, ha escluso che il team di sviluppo possa raggiungere i 60fps su PlayStation 4 Pro e Xbox One X.

Al momento, lo studio finlandese non ha ben chiari quali saranno i miglioramenti che riuscirà ad apportare alle versioni per console mid-gen del suo nuovo action game. Tuttavia, si ritiene certo che i 60fps non saranno un obiettivo in termini di sviluppo.

"Non stiamo parlando di questi aspetti adesso. State però certi che Remedy ha sempre realizzato giochi tecnicamente molto, molto validi. Quindi ci assicureremo di curare le versioni per ogni piattaforma. Non avremo i 60 fps, questo posso dirlo". Per quanto non siano state addotte le motivazioni del caso, è probabile che lo studio voglia focalizzarsi su risoluzioni maggiori e su una migliore resa grafica sulle console mid-gen.

Per quanto riguarda il comparto tecnico su PlayStation 4 standard e Xbox One, Puha ha così aggiunto: "È troppo presto per parlarne. State sicuri che girerà a 30 frame per secondo, e così andrà bene".

Control uscirà su PC, PlayStation 4 e Xbox One nel corso del 2019. Per tutti i dettagli aggiuntivi sul nuovo gioco degli autori di Alan Wake e Quantum Break, vi rimandiamo alla nostra Anteprima.

FONTE: gamingbolt
Quanto è interessante?
8