Niente cooperativa in locale per la versione PC di Borderlands GOTY Edition

Niente cooperativa in locale per la versione PC di Borderlands GOTY Edition
di

In risposta a una domanda postagli da un appassionati di Borderlands che voleva sapere che la GOTY Edition del primo capitolo comprenderà la cooperativa a schermo condiviso su PC, il produttore di Gearbox Software Patrick Fenn ha spiegato che lo split-screen sarà possibile solo su PS4 e Xbox One.

Descrivendo questa funzione come una "esclusiva delle console", Fenn non ha fornito ulteriori informazioni al riguardo e si è limitato a congedare gentilmente il suo interlocutore online con un messaggio, accompagnato da una simpatica immagine di due cani che si abbracciano, che non ha certamente contribuito ad evitargli la polemica con i suoi follower.

Sono stati in tanti, infatti, a rispondere in maniera piccata alle dichiarazioni del produttore di Gearbox Software chiedendo maggiore chiarezza su questa "esclusiva". Coloro che possiedono già il gioco nella sua versione originaria su PC, in compenso, potranno scaricare gratuitamente un aggiornamento che introdurrà tutte le migliorie e le innovazioni dell'edizione Game of the Year, compresi tutti i contenuti aggiuntivi, il supporto alla risoluzione 4K, all'HDR e, per chi avesse acquistato anche Borderlands 2 o il Pre-Sequel, ben 75 chiavi d'oro in regalo.

La commercializzazione di Borderlands Game of the Year Edition è prevista per il 3 aprile su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Sempre per il 3 aprile sono poi attese le nuove informazioni di Gearbox sull'appena annunciato Borderlands 3, il prossimo atto di questa iconica saga sparatutto.

Quanto è interessante?
3