Coronavirus: la divisione Xbox di Microsoft riflette sul problema della rete congestionata

Coronavirus: la divisione Xbox di Microsoft riflette sul problema della rete congestionata
di

Nel medesimo messaggio che ha annunciato il lancio delle esperienze educative gratis in Minecraft, Phil Spencer della divisione Xbox ha rivelato che Microsoft sta monitorando con attenzione il problema della congestione della rete per l'aumento del traffico internet collegato all'emergenza Coronavirus.

Dalle pagine del blog di Xbox Wire, il massimo rappresentante della divisione Xbox della casa di Redmond spiega che "comprendiamo l'importante ruolo ricoperto dai videogiochi in questo difficile momento, in cui la gente decide di giocare per mitigare gli effetti dello stress provocato dall'isolamento e dal distanziamento sociale. Per questo, i nostri team stanno lavorando diligentemente e vi garantiamo che siamo qui per i nostri giocatori".

In merito alle azioni intraprese dal colosso tecnologico statunitense per fronteggiare i problemi legati alla congestione della rete internet globale, con l'aumento esponenziale di persone connesse a causa delle quarantene imposte nei Paesi più colpiti dal virus COVID-19, il dirigente di Microsoft dichiara che "a tal fine, stiamo monitorando attivamente le prestazioni e le tendenze di utilizzo (su Xbox Live, ndr) per garantire che i servizi offerti ai nostri clienti in tutto il mondo siano ottimizzati e vengano distribuiti con efficienza anche in queste condizioni straordinarie di crescita della domanda di connessioni alla rete".

L'intervento di Phil Spencer si ricollega alla notizia, giunta proprio nella giornata di oggi 24 marzo, della decisione assunta da Sony di limitare la velocità di download dei giochi PS4 per il Coronavirus.

FONTE: Xbox Wire
Quanto è interessante?
11