Coronavirus: The Coalition ha donato 200 console Xbox One X agli ospedali

Coronavirus: The Coalition ha donato 200 console Xbox One X agli ospedali
di

Gamers Outreach è una fondazione americana che si occupa tra le altre cose di produrre postazioni di giochi per ospedali e strutture sanitarie. L'associazione ha contattato The Coalition per chiedere la donazione di alcune console Xbox, richiesta accolta con piacere dagli sviluppatori di Gears 5.

Come confermato da Gamers Outreach, The Coalition ha donato all'associazione ben 200 console Xbox One X che verranno utilizzate per costruire postazioni mobili per i videogiochi da donare poi agli ospedali americani in questo periodo di grande difficoltà. Le strutture sono già in fase di costruzione grazie al supporto dei volontari che operano per conto di Gamers Outreach, la fondazione ha ringraziato pubblicamente lo studio e Microsoft per questo gesto di grande generosità.

In questo periodo come noto molti pazienti ricoverati in ospedale non possono ricevere visite a causa dell'emergenza Coronavirus che limita l'accesso di amici e parenti ai reparti, per questo Gamers Outreach ha voluto donare alle strutture ospedaliere nuovi carrelli mobili con televisori, console e videogiochi, l'obiettivo è quello di intrattenere i degenti ed evitare che possano focalizzare i loro pensieri su una situazione poco piacevole come la mancata vicinanza ai propri cari.

Quanto è interessante?
9