Cosa vuol dire Tomb Raider? Il significato del titolo delle avventure di Lara Croft

Cosa vuol dire Tomb Raider? Il significato del titolo delle avventure di Lara Croft
INFORMAZIONI GIOCO
di

Tomb Raider è una delle saghe videoludiche più famose di tutti i tempi. Dopo l'uscita del primo gioco nel 1996, le avventure di Lara Croft diventano uno dei capisaldi del genere action-adventure, ancora oggi molto popolari. Ma esattamente quale significato ha il nome Tomb Raider?

Tomb Raider (ecco tutti gli annunci di Square Enix per i 25 anni di Tomb Raider), nella definizione storica del termine, descrive un individuo che depreda siti archeologici e, per l'appunto, tombe per recuperarne oggetti di valore. L'etichetta non è positiva e denuncia un atteggiamento illegale che non tiene conto dell'inestimabile valore storico e artistico di luoghi antichi, grazie ai quali è possibile ricostruire la realtà passata.

Ovviamente, la Lara Croft immaginata da Eidos Interactive e Core Design alla fine del secolo scorso è lontana da queste caratteristiche e molto spesso le sue ricerche la portano a rivestire il ruolo di salvatrice dell'umanità, piuttosto che di arraffatrice d'artefatti preziosi. Sin dal suo esordio, inoltre, l'archeologa si è scontrata con poteri sovrannaturali, creature magiche e altre insidie ancora, innescando dinamiche decisamente fuori dal normale.

Una tradizione continuata la recente serie reboot di Crystal Dynamics, in cui una Lara molto più giovane affronta il percorso di crescita che la porterà a divenire la celebre archeologa che tutti conosciamo. A riguardo di queste nuove storie, ecco la recensione di Shadow of the Tomb Raider.

Quanto è interessante?
5