Cosa vuol dire videogioco GOTY o Game of the Year Edition? Il significato spiegato

Cosa vuol dire videogioco GOTY o Game of the Year Edition? Il significato spiegato
di

Tra i termini più diffusi (e forse inflazionati) del panorama videoludico moderno figurano senza dubbio "Game of the Year" e "GOTY". Si palesano con maggior frequenza in concomitanza della stagione dei premi, ma spesso e volentieri spuntano fuori anche nelle discussioni sui social e persino sulle cover di certi videogiochi... ma cosa significano?

Cos'è un videogioco GOTY?

Game of the Year significa Gioco dell'Anno e GOTY non è altro che la sua abbreviazione. Come facilmente intuibile, il titolo di Game of the Year viene assegnato al miglior gioco dell'anno solare videoludico.

Esattamente come nel mondo del cinema, in cui esistono realtà come gli Academy Awards e i Golden Globes, anche in quello dei videogiochi sono molteplici le associazioni e testate che scelgono di assegnare i propri personalissimi premi videoludici alla fine di ogni anno. Qualche esempio? Tra le più prestigiose ricordiamo i The Game Awards (ex Spike Video Game Awards), i D.I.C.E. Awards, i BAFTA Awards e i Golden Joystick Awards, alle quali vanno ad aggiungersi le premiazioni organizzate dalla quasi totalità delle testate giornalistiche di settore. Lo facciamo anche su queste pagine, dove ogni anno assegniamo gli Everyeye Awards, tra i quali è ovviamente compreso anche il premio per il Miglior Gioco dell'Anno. A tal proposito, ricordiamo che la nostra redazione ha eletto Alan Wake 2 come Game of the Year 2023.L'evento più seguito e chiacchierato dell'anno, in ogni caso, rimane quello dei già citati The Game Awards, premi organizzati e assegnati da Geoff Keighley ogni anno nel mese di dicembre. Nati come Spike Video Game Awards nel 2003, si sono trasformati nel format che oggi ben conosciamo nel 2014. Vincere il premio GOTY ai The Game Awards garantisce grande prestigio e visibilità, motivo per cui rappresentano uno dei principali obiettivi di qualsiasi publisher e sviluppatore. Già che ci troviamo in argomento, ricordiamo che è stato Baldur's Gate 3 a vincere il premio GOTY ai Game Awards 2023. Tra i Game of the Year degli anni precedenti si annoverano invece nomi del calibro di Elden Ring, It Takes Two e The Last of Us Part 2.

Baldur's Gate 3 risulta anche essere il gioco più titolato del 2023, avendo raccolto quasi 300 premi Game of the Year dalle realtà più disparate.

Cosa sono le Game of the Year Edition?

Vincere il premio Game of the Year, qualsiasi sia la testata o l'associazione ad assegnarlo, è motivo di vanto e orgoglio per qualsiasi publisher. Spesso e volentieri, dunque, gli editori approfittano del premio GOTY ricevuto (o dei premi GOTY, quando sono più di uno) per ristampare i propri videogiochi in edizione denominate, appunto, Game of the Year.Ne sono un esempio la Marvel's Spider-Man Game of the Year Edition o la The Witcher 3 Game of the Year Edition, giusto per citarne un paio. Queste edizioni, arrivando solitamente alla fine dell'anno videoludico e a distanza di vari mesi dal lancio originario, vengono solitamente arricchite con tutti i contenuti aggiuntivi a pagamento precedentemente pubblicati e vendute a un prezzo budget, andando a rappresentare dei veri e propri affari per i giocatori che scelgono di acquistarle.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi