di

Microsoft non ha annunciato il prezzo di Xbox Series X ma IGN USA ha comunque voluto provare a ipotizzare il prezzo di lancio della nuova console Next-Gen sulla base delle componenti hardware fino ad ora conosciute.

Secondo Bo Moore di IGN, Xbox Series X potrebbe costare 599 dollari, a sui dire il prezzo minimo di vendita considerando le specifiche tecniche ed i componenti di serie, decisamente superiori rispetto a quelli mai montati su qualsiasi altra console.

Partendo dal processore AMD Zen 2 Custom, architettura montata su componenti di varie fasce di prezzo, a partire da 200 dollari per il Ryzen 5 3600. La GPU potrebbe invece avere un valore minimo di 400 dollari, ipotizzando che il chip custom NAVI con supporto per il Ray Tracing non venga a costare meno di una AMD Radeon RX 5700 XT. A questi componenti bisogna aggiungere anche l'SSD con una capienza minima da 1 TB.

L'ipotesi quindi è che Series X possa avere un prezzo di listino di 599 dollari posizionandosi come il modello top di gamma della linea Xbox di prossima generazione mentre una ipotetica Xbox Series S potrebbe costare 349 o 399 dollari, e non si esclude l'arrivo di un modello ancora più economico privo di lettore Blu-Ray, come Xbox One S All Digital Edition.

Quanto è interessante?
9