Crash Bandicoot 4 It's About Time: un ritorno eccezionale!

Crash Bandicoot 4 It's About Time
Recensione: PlayStation 4
di

Con Crash Bandicoot 4 It's About Time assistiamo al gran ritorno del peramele più famoso del mondo dei videogiochi con un titolo che, è inutile nasconderlo, conferma di essere perfettamente all'altezza dell'eredità di Naughty Dog.

Attingendo all'enorme esperienza maturata in questi anni da Toys for Bob, la software house californiana incaricata da Activision di dare forma a questo progetto ha saputo cogliere l'occasione e dare forma a quello che, a tutti gli effetti, può essere definito come il degno erede dell'indimenticabile Crash 3.

Dall'impianto ludico estremamente bilanciato alla qualità del comparto grafico e artistico, ogni elemento ludico e tecnico di quest'opera concorre a elevarne il tasso qualitativo, e questo per tacere della longevità e della sua capacità di "dialogare" con gli appassionati di lungo corso senza perdere di vista le esigenze di chi si appresta solo adesso a gustare i frutti Wumpa.

Oltre al video che campeggia a inizio articolo, sulle pagine di Everyeye.it trovate la nostra recensione di Crash Bandicoot 4 a firma di Giuseppe Arace, con tutti gli approfondimenti e i giudizi sull'ultimo kolossal platform di Activision e Toys for Bob. A chi ci segue, ricordiamo infime che Crash Bandicoot 4 sarà disponibile dal 2 ottobre su PlayStation 4 e Xbox One.

Quanto è interessante?
3