Crash Bandicoot 4: al via una petizione per modificare l'aspetto dei protagonisti

Crash Bandicoot 4: al via una petizione per modificare l'aspetto dei protagonisti
di

Nel mondo dei videogiochi è sempre più comune vedere partire petizioni il cui scopo è quello di chiedere ai team di sviluppo di apportare alcune modifiche ai propri prodotti. È questo il recente caso che vede protagonista Crash Bandicoot 4: It's About Time, dal momento che il design dei personaggi non è stato gradito da alcuni utenti.

Proprio per questa ragione, qualcuno ha deciso di dare il via ad una petizione per modificare lo stile di Crash, Coco e gli altri protagonisti, così da renderli più simili a quanto visto nei primi tre capitoli. Sebbene la maggior parte dei videogiocatori abbia apprezzato il design di questi protagonisti, una ristretta cerchia di utenti si è mostrata contrariata e, al momento, sono state raccolte online più di 1.000 firme. Come potete facilmente intuire, si tratta di un numero esiguo di giocatori che difficilmente potrà anche solo lontanamente attirare l'attenzione di Toys For Bob, ma è interessante notare come nel corso delle ore il numero di firme stia lentamente crescendo. A rendere il tutto molto divertente è l'azzardato paragone dell'autore della petizione del nuovo Crash alla prima versione di Sonic della pellicola arrivata nelle sale solo qualche mese fa.

Solo qualche settimana fa abbiamo assistito a qualcosa di simile per The Last of Us Parte 2, visto che in molti non ne hanno gradito la storia e hanno deciso di chiedere senza successo una riscrittura a Naughty Dog.

Sapevate che Toys For Bob è al lavoro su un altro progetto oltre a Crash Bandicoot 4?

FONTE: change.org
Quanto è interessante?
12