di

Digital Foundry ha pubblicato la video analisi di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy: i tecnici di DF hanno provato la collection su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro, analizzando attentamente i tre giochi e mettendoli a confronto con gli originali per PSOne.

Sebbene il giudizio sul lavoro di restauro sia positivo, Digital Foundry evidenzia un piccolo neo, ovvero il framerate ancorato a 30 fps (stabili), il supporto per i 60 fps non è previsto neanche su PlayStation 4 Pro, a causa di una precisa scelta del team di sviluppo.

La trilogia di Crash Bandicoot è disponibile da oggi nei negozi, per saperne di più vi rimandiamo alla nostra recensione di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy e al live gameplay che mostra 90 minuti di gioco.

Quanto è interessante?
5