Crash Bandicoot N.Sane Trilogy: Video Recensione della versione per Nintendo Switch

di

Ad un anno dall'esordio, Crash Bandicoot N.Sane Trilogy approda sulle piattaforme di Microsoft e Nintendo. Per ringraziare gli utenti dell’attesa, Vicarious Visions ha addirittura modellato da zero uno stage inedito, Future Tense, ed ha inserito nella raccolta anche il difficilissimo Stormy Ascent.

In più, la versione Switch porta con sé la possibilità di mettere in tasca il marsupiale e giocare in sua compagnia in ogni occasione: una feature che si sposa alla perfezione con i ritmi delle tre avventure.

Siamo pertanto disposti a sopportare di buon grado qualche mancanza sul piano grafico, a fronte di un gameplay che ben si adatta alle logiche della fruizione in mobilità. Insomma, ora che è disponibile su ogni sistema di corrente generazione, il nostro peramele preferito è diventato a tutti gli effetti una mascotte per qualunque videogiocatore.

Se volete saperne di più, vi consigliamo di guardare la Video Anteprima che potete trovare in cima a questa notizia oppure a leggere la recensione di Crash Bandicoot N.Sane Trilogy per Nintendo Switch a cura del nostro Giuseppe Arace. Ricordiamo, infine, che ora la collection è disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
6