Crash Bandicoot On The Run arriverà anche su Switch? Parlano gli sviluppatori

Crash Bandicoot On The Run arriverà anche su Switch? Parlano gli sviluppatori
di

Atteso per il mese di marzo su dispositivi iOS e Android, Crash On The Run sembra essere un gioco che ben si adetterebbe alle caratteristiche uniche di Nintendo Switch, specialmente se immaginiamo di giocare all'endless runner di Activision con la console in modalità portatile.

Nel corso di una recente intervista concessa a PocketGamer, la software house King ha parlato della possibilità di portare il titolo sulla piattaforma ibrida della grande N. Al momento, sembrano non esserci piani concreti per avviare un'operazione simile, ma al contempo la casa di sviluppo sembra non voler chiudere le porte ad un eventuale porting per il futuro.

"Per il momento, lo studio è concentrato sull'imminente pubblicazione del gioco", ha dichiarato al riguardo il creative lead Stephen Jarrett. "King è fiduciosa nella qualità dell'esperienza del prodotto e nelle piattaforme su cui debutterà. Naturalmente, Nintendo Switch è un'opzione potenziale in futuro, qualcosa che stiamo tenendo in considerazione sempre di più negli ultimi tempi". Pur non escludendo dunque l'arrivo su Switch, Jarrett crede che i fan "preferirebbero giocare ai titoli sulle piattaforme per cui sono stati progettati".

Sulla cresta dell'onda del successo avviata con Crash N. Sane Trilogy e proseguita poi con i successivi Crash Team Racing Nitro Fueled e Crash Bandicoot 4: It's About Time, Activision ha deciso di riproporre le frenetiche avventure del folle marsupiale anche su mobile. Con il gioco già disponibile in soft launch in alcuni paesi, la release ufficaile è attesa a marzo su iOS e Android. A prescindere da quale sarà la decisione degli sviluppatori di King, i possessori di Nintendo Switch potranno godersi Crash Bandicoot 4 a partire dal 12 marzo di quest'anno.

FONTE: gonintendo
Quanto è interessante?
4