di

L'universo dei brevetti registrati da Sony sta attirando una crescente attenzione da parte del pubblico, desideroso di scoprire se quanto presentato al loro interno potrebbe divenire disponibile su PlayStation 5.

A breve distanza dall'avvistamento di possibili cartucce SSD per PS5 e design del Dualshock 5, una nuova segnalazione offre uno scorcio interessante sulle sperimentazioni in corso in casa Sony. Presso i database della WIPO (World Intellectual Property Organization - Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) è infatti presente un brevetto decisamente interessante. Registrato nel corso del mese di settembre da Sony Interactive Entertainment America LLC, quest'ultimo è dedicato all' "Accesso a mini giochi tramite un'interfaccia di condivisione". Nella descrizione della tecnologia brevettata, si fa riferimento alla condivisone di un'esperienza di gameplay. In particolare, si cita la possibilità per un utente di accedere ad una sezione di gameplay di un gioco e, successivamente, condividere quest'ultima tramite un'interfaccia social, la quale dovrebbe "consentire l'accesso al gameplay della porzione giocabile interattiva a un secondo utente".

Sostanzialmente, il brevetto sembra descrivere qualcosa di molto simile ad una procedura di condivisione di demo personalizzate tra utenti. Un elemento sicuramente interessante: potrebbe forse trovare una propria applicazione nel contesto di PlayStation 5? Ad ora, impossibile saperlo! Del resto, spesso i brevetti registrati non trovano poi una concreta applicazione commerciale.

FONTE: Gamepur
Quanto è interessante?
11