di

Square Enix non ha tradito le aspettative dei suo fan e ha approfittato dei festeggiamenti per il venticinquesimo anniversario della settima fantasia finale per effettuare una serie di attesissimi annunci, a cominciare dalla presentazione di Crisis Core: Final Fantasy VII Reunion.

Crisis Core: Final Fantasy VII Reunion rappresenta una nuova e sfavillante versione di Crisis Core: Final Fantasy VII, action RPG lanciato originariamente ed esclusivamente su PSP nell'ormai lontano 2007 in Giappone e nel 2008 in Occidente. In qualità di prequel, narra una storia ambientata 7 anni prima degli eventi di Final Fantasy VII che vede come protagonista Zack Fair. L'uscita della nuova edizione Reunion è attualmente prevista nel corso dell'inverno 2022 su PlayStation 5, PlayStation 4, Nintendo Switch, Xbox Series X|S, Xbox One e PC Steam.

Stando alle parole di Square Enix, questa Reunion "è più di una semplice remaster in HD", dal momento che trasforma il comparto grafico rifinendo tutti i modelli 3D del gioco, include una colonna sonora d'eccezione e offre un rinnovato e più approfondito doppiaggio in lingua inglese e giapponese. Maggiori informazioni verranno condivise nei prossimi mesi.

Durante i festeggiamenti per il 25° Anniversario, Square Enix ha anche svelato Final Fantasy 7 Rebirth (seguito di Final Fantasy 7 Remake) e lanciato ufficialmente Final Fantasy 7 Remake Intergrade su Steam.

Quanto è interessante?
14
Crisis Core -Final Fantasy VII- ReunionCrisis Core -Final Fantasy VII- ReunionCrisis Core -Final Fantasy VII- ReunionCrisis Core -Final Fantasy VII- ReunionCrisis Core -Final Fantasy VII- ReunionCrisis Core -Final Fantasy VII- ReunionCrisis Core -Final Fantasy VII- Reunion