di

Nel corso del nuovo Nintendo Direct ha trovato spazio anche Crisis Core Final Fantasy VII Reunion, il rifacimento del JRPG originariamente arrivato su PlayStation Portable nel lontano 2007.

L'evento Nintendo si è rivelato il palco adatto per annunciare l'attesa data di debutto del gioco: Crisis Core Final Fantasy VII Reunion sarà disponibile a partire dal 13 dicembre non solo su Nintendo Switch, ma anche su PlayStation 5, PlayStation 5, Xbox Series X|S, Xbox One e PC. La data corrisponde a quella trapelata online alcuni giorni fa tramite le informazioni apparse su un sito di e-commerce francese.

Scopri gli eventi che hanno preceduto Final Fantasy VII in questo avvincente RPG d’azione. Zack Fair è un giovane e ambizioso membro di SOLDIER che aspira a diventare un eroe. Insieme a Sephiroth e Cloud, indaga su una serie di misteriose sparizioni che hanno colpito la sua unità d’élite. Questa remaster include una grafica HD migliorata, un sistema di combattimento aggiornato e una colonna sonora riarrangiata. Il gioco girerà a 60fps su PS5 e Xbox Series X|S e 120fps su PC.

In attesa del 13 dicembre, dunque, vi rimandiamo alla nostra Anteprima di Crisis Core Final Fantasy VII Reunion per prepararvi al meglio al ritorno di Zack Fair.

Quanto è interessante?
6