Crollo azionario per Ubisoft del 22%

di

Il publisher francese Ubisoft, dopo l'ultimo resoconto finanziario, ha visto scendere il valore delle sue azioni a 7.50€, il valore più basso dal 1996. La ripida discesa del 22% è avvenuta dopo che la compagnia ha annunciato una perdita di 89.9 milioni di Euro nel corso della prima metà dell'anno fiscale in corso.