Esport

CS:GO - gli Space Soldiers si aggiudicano il DreamHack di Austin

di

Gli Space Soldiers sono emersi vittoriosi ad Austin, in Texas, tra le otto squadre in gara al torneo da $ 100.000 di Counter Strike: Global Offensive ospitato in seno al DreamHack dello scorso weekend. I turchi erano dati come favoriti nel torneo e sono stati in grado di battere formazioni come OpTic Gaming ed Heroic.

Inoltre erano in cerca di riscatto dopo la sconfitta rimediata contro i Fnatic nelle finali WESG andate in scena lo scorso marzo.

Gli Space Soldiers hanno iniziato il loro weekend con una vittoria contro i CompLexity Gaming (Dust II 16-10) e una sconfitta contro i Rogue (Dust II 16-8). Questi risultati li hanno catapultati al decision match del Gruppo B.

Successivamente hanno sorpreso i danesi di OpTic Gaming battendoli di misura: 2-1 (Mirage 16-7, Inferno 16-9 e Train 16-10). Giunti secondi nel loro girone dietro ai Rogue, gli Space Soldiers se la sono dovuta vedere contro gli Heroic, vincitori del Gruppo A grazie alle vittorie di questi ultimi su Fragsters ed eUnited.

I turchi hanno fermato gli Heroic in un paio di mappe molto combattute: Cache (19-16) e Mirage (16-11). Bugra "Calyx" Arkin ha avuto una media spettacolare di 31 uccisioni per mappa. Gli Space Soldiers, poi, si sono ritrovati ancora una volta contro i Rogue in occasione della finalissima.

I turchi non si sono fatti cogliere impreparati questa volta "asfaltando" i Rogue su Mirage 16-8 e nella decision map, Inferno, per 16-2. Calyx è stato ancora una volta l'MVP.

La formazione turca ora non si adagerà sugli allori: il prossimo grande evento che li vedrà protagonisti sarà l'ESL One di Belo Horizonte, altro evento dal prize pool ricco: $ 200.000.

Quanto è interessante?
3