Esport

CS:GO, picco di popolarità in agosto per l'eterno FPS targato Valve

CS:GO, picco di popolarità in agosto per l'eterno FPS targato Valve
di

Counter-Strike: Global Offensive ha toccato, ben sette anni dopo il suo arrivo su Steam, un nuovo picco di utenti. I dati riportati sono relativi ad agosto 2019 e denotano un rinnovato interesse per l'FPS Valve.

Counter-Strike: Global Offensive ha toccato un traffico medio di 402.524 giocatori questo mese, superando il precedente dato positivo del febbraio 2017.

Questa è stata una vera sorpresa dal momento che il gioco vive storicamente un crollo della user base attiva durante i mesi estivi, mentre il massimo è tra dicembre e gennaio.

CS: GO è considerato uno degli FPS più popolari di sempre, nonché uno dei pochi titoli veramente competitivi con un circuito esport stratificato in tutto il mondo, in grado di muovere non solo milioni di dollari di montepremi ma anche milioni di appassionati. Ogni singolo evento live è uno spettacolo indimenticabile: noi abbiamo provato a racchiuderne la bellezza in un articolo dedicato all'IEM di Katowice.

Anche nel nostro Paese il titolo è seguito e giocato nonostante la preferenza dei giocatori per altri generi: il campionato italiano ESL ospita, ad esempio, le migliori otto organizzazioni nazionali, le quali si sfideranno alla Games Week di fine Settembre. Il gioco, se ricordate, è passato a un modello di business “free to play” lo scorso dicembre (tralasciamo la modalità Battle Royale), il che potrebbe aver attirato una base di giocatori completamente nuova e interessata non solo a giocare ma anche a osservare i professionisti in azione.

Quanto è interessante?
2