di

Il Team Vitality ha rivelato investimento di 50 milioni di Euro per la ristrutturazione della propria divisione CS:GO, arrivando a reclutare un parterre di storiche stelle del competitive: dupreeh, magisk e coach zonic (i quali avevano lasciato da poco gli Astralis). L’obiettivo è quello di creare uno dei migliori roster CS:GO della storia.

L’investimento di 50 milioni di Euro proviene da Rewired.gg e sarà spalmato per i prossimi tre anni. La notizia segue di poco il reveal del roster di League of Legends del Team Vitality, che comprende, tra gli altri, Luka "Perkz" Perković e il campione europeo Matyáš "Carzzy" Orság.

dupreeh è uno dei cinque giocatori ad aver partecipato a tutti CS:GO Major con titoli vinti in ben quattro tornei tra cui ELEAGUE Major: Atlanta 2017, FACEIT London Major 2018, IEM Katowice 2019 e StarLadder Major: Berlin 2019. magisk tra gli altri traguardi, ha vinto il prestigioso Intel Grand Slam, un premio di 1.000.000 di Dollari assegnato ai team che vincono la serie di eventi di livello S organizzati da ESL o DreamHack.

"Questa scala di investimenti di talenti non è mai stata vista prima negli esport e sono onorato di guidare la carica con questi roster che hanno il potenziale per fare la storia in Europa e oltre", ha dichiarato Fabien "Neo" Devide. “Fin dall'inizio del nostro ingresso in CS:GO, abbiamo lavorato per arrivare al top e coltivare alcuni dei migliori talenti che la Francia ha da offrire. È giunto il momento di pensare a livello internazionale e creare una nuova cultura CS:GO di talenti europei con atleti storici. dupreeh, magisk e zonic hanno quello che serve per farci diventare il miglior team di CS:GO al mondo".

Il nuovo roster CS: GO del Team Vitality sarà composto da: Mathieu “ZywOo” Herbaut, Francia, 21 anni, due volte, e attuale, miglior giocatore HLTV al mondo; Kevin “Misutaaa” Rabier, Francia, 18 anni, vincitore del Blast Premier Autumn 2020; Dan “apEX” Madesclaire, Francia, 28 anni, Capitano e vincitore del Major 2015; Peter “dupreeh” Rothmann Rasmussen, Danimarca, 26 anni, quattro volte vincitore di Major e vincitore Intel Grand Slam; Emil “magisk” Hoffmann Reif, Danimarca, 23 anni, Major MVP, 3 volte vincitore di Major e Intel Grand Slam.

Se vi state chiedendo perché il tactical shooter di Valve è ancora cosi popolare, leggete il nostro sempreverde speciale dedicato a CS:GO.

Quanto è interessante?
2