CYBERPUNK

Cyberpunk 2077, CD Projekt traccia la rotta verso la patch 1.2: cosa possiamo aspettarci?

Cyberpunk 2077, CD Projekt traccia la rotta verso la patch 1.2: cosa possiamo aspettarci?
di

CD Projekt RED è stata di parola, e in poco meno di dieci giorni ha pubblicato la tanto attesa patch 1.1 di Cyberpunk 2077 che il fondatore Marcin Iwinski ci aveva promesso nel suo video di scuse.

A differenza dei tre hotfix che l'hanno preceduto, il nuovo aggiornamento è stato pubblicato in contemporanea su tutte le piattaforme, Google Stadia inclusa. La patch è intervenuta su un'ampia varietà di problematiche che inficiavano il gameplay e il proseguimento di alcune quest, oltre a migliorare la stabilità e introdurre migliorie specifiche per ogni piattaforma.

Nell'introdurre i cambiamenti applicati, CD Projekt RED ha spiegato che gettano le basi per i futuri interventi e ha fornito degli indizi su ciò che possiamo aspettarci dalla Patch 1.2 (la cui pubblicazione dovrebbe avvenire nel corso del mese di febbraio) e da quelle successive. Lo studio polacco ha confermato che continuerà a lavorare sulla stabilità dell'esperienza, calibrando l'utilizzo della memoria nei vari sistemi di gioco. Contemporaneamente, non smetterà di lavorare alla risoluzione dei bug - molti sono ancora presenti nel gioco - e di ascoltare il feedback dei giocatori per migliorare l'esperienza di gioco complessiva.

Il lancio di Cyberpunk 2077 è stato decisamente problematico, ma gli sviluppatori si stanno impegnando per consegnare ai giocatori il titolo che si aspettavano. I rimborsi sono già partiti, mentre non si hanno ancora notizie del ritorno di Cyberpunk 2077 in vendita sul PlayStation Store.

Quanto è interessante?
14