Cyberpunk 2077: 15 milioni di copie in un anno? Secondo Michael Pachter è probabile

Cyberpunk 2077: 15 milioni di copie in un anno? Secondo Michael Pachter è probabile
di

Nel corso di una recente intervista ai microfoni di GamingBolt, l'ormai celebre analista videoludico Michael Pachter si è sbilanciato sul possibile successo di Cyberpunk 2077 e ha provato a prevedere quelli che saranno i dati di vendita nel suo primo anno di vita.

Stando alle parole di Pachter, il successo del titolo CD Projekt RED avrà una forte relazione con la sua accoglienza da parte della stampa e la media su Metacritic, entrambi fattori che influenzeranno sensibilmente il numero di copie vendute.

Ecco di seguito le parole di Pachter:

"È difficile stabilire quanto venderà Cyberpunk 2077. Sta per uscire a novembre, quindi direi circa 15 milioni. Potrebbe arrivare a 20? Certo. 12 milioni? Anche. Ma 15 milioni mi sembra la cifra più probabile. Se riuscisse ad avere una media di 99 su Metacritic potrebbe anche vendere 30 milioni, ma con una media di 90 non può superare i 15. Sono sicuro che non avrà una media di 80, sarà un gran gioco."

"La differenza tra 90 e 97 dipenderà principalmente dagli elementi sui quali si concentrerà la critica internazionale. Per me potrebbe anche raggiungere il 97, ma per come stanno adesso le cose credo che si aggiudicherà un punteggio di 92 e venderà 15 milioni di copie in un anno."

Insomma, per l'analista ci sono ben pochi dubbi sul fatto che il prossimo gioco CD Projekt RED sarà un successo e l'unico dubbio riguarda quanto alti saranno i voti della stampa. In attesa che il gioco arrivi sul mercato per scoprirne l'accoglienza da parte dei videogiocatori, vi ricordiamo che proprio ieri è stato pubblicato un nuovo trailer dedicato ai veicoli di Cyberpunk 2077.

FONTE: gamingbolt
Quanto è interessante?
4