CYBERPUNK

Cyberpunk 2077: più di 150 sviluppatori sulla prima espansione ma è presto per parlarne

Cyberpunk 2077: più di 150 sviluppatori sulla prima espansione ma è presto per parlarne
di

Durante l'ultimo meeting finanziario con gli azionisti, il CEO di CD Projekt ha confermato che lo studio polacco sta lavorando alle espansioni di Cyberpunk 2077, con il primo "Major DLC" attualmente in produzione con ben 160 sviluppatori al lavoro sul contenuto aggiuntivo.

Viene chiarito in ogni caso come lo studio stia continuando a migliorare Cyberpunk 2077 con patch e aggiornamenti, ad oggi una parte del team sta sviluppando nuovi update, 160 sviluppatori sono al lavoro sulla prima espansione e un team di 70 elementi sta gestendo un progetto non ancora annunciato.

Al momento è presto per parlare della prima espansione di Cyberpunk 2077 e di altri eventuali progetti della compagnia (non necessariamente legati al franchise), i quali saranno mostrati al momento giusto, ovvero quando ci sarà del materiale da poter essere presentato al pubblico e quando il team avrà deciso le finestre di lancio, così da essere certi di non annunciare date destinate poi a slittare.

CD Projekt ha poi ribadito che le versioni next-gen di Cyberpunk 2077 e The Witcher 3 arriveranno quest'anno anche se essendo ancora in fase di sviluppo i piani potrebbero cambiare e un rinvio al prossimo anno non è del tutto escluso, se questo servirà a migliorare la qualità e ridurre al minimo i problemi tecnici.

Quanto è interessante?
8