CYBERPUNK

Cyberpunk 2077 e il bug delle armi che non si equipaggiano: come risolvere il problema

Cyberpunk 2077 e il bug delle armi che non si equipaggiano: come risolvere il problema
di

Se il bug di Cyberpunk 2077 con V che sfreccia come un fulmine strappa un sorriso ai fan, ben diversa è invece "l'accoglienza" riservata dagli utenti al malfunzionamento che blocca del tutto l'accesso alle armi e agli oggetti consumabili. Eccovi allora alcuni suggerimenti per risolvere il problema.

La falla in questione rientra nei "bug critici" che i giocatori hanno incontrato tra i problemi di lancio del GDR sci-fi di CD Projekt, con numerose segnalazioni che continuano a pervenire sui social e sul forum dell'azienda polacca da parte di chi ha avuto la sfortuna di incapparvi.

Il problema risulta essere particolarmente fastidioso poiché non consente a V di imbracciare alcun tipo di arma (o persino sferrare attacchi a mani nude), come se si trovasse perennemente in una sessione di dialogo o in un'area sicura. In base alle testimonianze degli utenti, il malfunzionamento non può essere risolto nemmeno effettuando operazioni come il viaggio veloce o il caricamento della partita dopo la morte del proprio personaggio.

In attesa che CD Projekt chiuda in via definitiva questa grave falla, la community propone tre opzioni a chi desidera superare il bug degli equipaggiamenti bloccati: la prima, e forse la più semplice, consiste nel recuperare un precedente file di salvataggio (sia manuale che creato in automatico) che non presenti l'errore. Il sistema in questione sembrerebbe essere utile anche per superare il problema, di certo non meno grave, dei crash del gioco che si possono presentare anche dopo l'installazione dell'Hotfix 1.06 Cyberpunk 2077.

Chi non vuole rischiare di perdere i progressi effettuati, può invece tentare di riguadagnare l'accesso ingame alle armi, ai consumabili e alle granate ritornando nel condominio che ospita la casa del protagonista: una volta giunti sul posto, basta dialogare con il venditore di armi da fuoco del locale negozio, parlare con il venditore sottobanco di armi contundenti sedendosi sulla panchina (non serve accedere al catalogo o acquistare prodotti ma solo avviare il dialogo segnalato con il colore blu) e, alla fine, posizionarsi di fronte al robot da combattimento che si trova al centro del ring. Se eseguite nel giusto ordine, le operazioni dovrebbero riabilitare gli equipaggiamenti dell'eroe di Cyberpunk 2077.

La terza opzione offerta dagli appassionati, se vogliamo, è anche la più "birichina" e consiste nel recarsi presso un JoyToy (si trovano nel quartiere a luci rosse di Japan Town) e richiederne le prestazioni: al termine della breve scena in cinematica, le armi e gli oggetti di V dovrebbero sbloccarsi.

Quanto è interessante?
8