Cyberpunk 2077: cambia la scaletta del nuovo Night City Wire, in arrivo i requisiti PC?

Cyberpunk 2077: cambia la scaletta del nuovo Night City Wire, in arrivo i requisiti PC?
di

I canali social di CD Projekt annunciano un importante cambio di programma per il nuovo Night City Wire di Cyberpunk 2077. Diversamente da quanto comunicato nei giorni scorsi, la seconda parte dell'evento che prevedeva un approfondimento sulla colonna sonora verrà sostituita da uno speciale "richiesto" dai fan.

Il messaggio pubblicato su Twitter dalla software house polacca contiene infatti un simpatico gioco di parole tra "richiesto" e "requisiti" che, ovviamente, non può che suggerire l'annuncio delle specifiche di sistema ufficiali di Cyberpunk 2077 su PC.

L'appuntamento mediatico previsto per le ore 18:00 italiane di venerdì 18 settembre farà perciò da cornice, quasi sicuramente, al reveal dei requisiti Minimi e Raccomandati della versione PC del nuovo action ruolistico degli autori di The Witcher. L'impegno di CD Projekt nel supporto al Ray Tracing in Cyberpunk 2077, e la loro volontà di trasformare il gioco in un vero e proprio benchmark grafico per i titoli della prossima generazione, potrebbe determinare la probabile presentazione di schede con specifiche ancora più elevate per chi sogna di esplorare Night City spingendosi fino alla risoluzione 4K senza rinunciare agli effetti di illuminazione in DXR.

Nel corso del terzo Night City Wire, inoltre, ci verrà offerto un approfondimento sulle gang con cui interagiremo nei panni (e nei circuiti) di V. Nel frattempo, vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 arriverà il 19 novembre su PC, PS4 e Xbox One, con la versione Google Stadia prevista entro fine 2020. Quanto all'upgrade grafico per PS5 e Xbox Series X e S, ci sarà invece da attendere fino al prossimo anno.

Quanto è interessante?
9