CYBERPUNK

Cyberpunk 2077: CD Projekt lavora duro per riportarlo su PS Store il prima possibile

Cyberpunk 2077: CD Projekt lavora duro per riportarlo su PS Store il prima possibile
di

Giornata pazzesca quella di oggi, che segna un importante precedente nella nostra industria: a causa dei numerosi problemi tecnici che hanno scatenato la rabbia videogiocatori, Sony ha deciso di rimuovere Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store in via temporanea.

Nel momento in cui vi scriviamo il gioco non può essere comprato in versione digitale, mentre ai primi acquirenti che lo desiderano è stato assicurato il rimborso (per richiederlo basta recarsi a questo indirizzo). Prosegue invece la vendita attraverso i canali fisici tradizionali (sia nei negozi, sia online). Cyberpunk 2077 tornerà sugli scaffali digitali solamente quando la versione PS4 raggiungerà standard qualitativi adeguati.

Dopo la notizia è arrivata puntualissima la dichiarazione di CD Projekt RED, come sempre su sfondo giallo. Oltre a ribadire e confermare quanto comunicato da Sony, i vertici della compagnia polacca hanno assicurato che tutte le copie PlayStation già acquistate continueranno ad essere supportate con aggiornamenti regolari. Nei prossimi giorni, stando ad alcune indiscrezioni, dovrebbe debuttare l'aggiornamento 1.05 di Cyberpunk 2077. In coda alla lettera, infine, hanno assicurato che gli sviluppatori "stanno lavorando duramente per riportare Cyberpunk 2077 sul PlayStation Store il prima possibile", senza fornire precisi riferimenti temporali.

Ancora incerto il destino della versione Xbox di Cyberpunk 2077, dal momento che la compagnia polacca non ne ha ancora discusso con Microsoft. Intanto, la quotazione in borsa di CD Projekt RED continua a crollare.

Quanto è interessante?
9