TGS 2019

Cyberpunk 2077, CD Projekt ritorna sulla visuale in prima persona: "È la scelta giusta"

Cyberpunk 2077, CD Projekt ritorna sulla visuale in prima persona: 'È la scelta giusta'
di

Cyberpunk 2077 è senza ombra di dubbio uno dei titoli maggiormente attesi per il prossimo anno, eppure alcuni giocatori rimangono titubanti di fronte alla scelta della visuale in prima persona adottata da CD Projekt RED per il suo RPG Sci-Fi.

Parlando ai microfoni di Video Games Chronicle, il level designer Max Pears ha ribadito che la telecamera in prima persona è stata la scelta migliore che si potesse prendere per Cyberpunk 2077, e ne ha spiegato anche i motivi:

"Spero che le persone riescano a capire che ci abbiamo riflettuto e che c'è una logica alla base del nostro processo. Non l'abbiamo semplicemente buttata lì a caso: c'è molto a cui abbiamo pensato. Nella demo dello scorso anno, avete visto il sistema di dialogo interattivo, dove una persona punta una pistola alla tua tempia. Non credo che avreste necessariamente lo stesso impatto in terza persona. Sono questi i momenti che ti fanno credere che sia la tua storia ed il tuo personaggio. Crediamo che questa sia la scelta giusta per il gioco. Speriamo che una volta che vivranno l'esperienza, le persone comprendano il motivo per cui abbiamo intrapreso questa direzione".

Ricordiamo ai lettori che Cyberpunk 2077 sarà pubblicato il 16 aprile 2020 su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia. Recentemente, sono emersi tanti nuovi dettagli sulle romance e sulle tipologie di quest presenti all'interno dell'ambizioso RPG.

FONTE: vgc
Quanto è interessante?
18