di

Con la pubblicazione dell'aggiornamento 1.31 di Cyberpunk 2077, il team di CD Projekt RED prosegue nella propria opera di supporto post lancio all'ambizioso GDR.

Giunti ormai alla distribuzione di molteplici update, il noto content creator El Analista de Bits ha provveduto a realizzare due interessanti video confronti dedicati alle versioni console di Cyberpunk 2077. Il primo di questi, disponibile direttamente in apertura a questa news, è dedicato agli hardware Sony e vede protagonista il GDR su PlayStation 4, PlayStation 4 Pro e PlayStation 5 (in retrocompatibilità). Visionando il filmato, si riscontra come il frame rate su PS4 liscia non riesca ancora a conservare i 30 fps in maniera stabile, anche se le fluttuazioni sono ora alquanto contenute. I 30 fps si mostrano invece solidi su PS4 Pro, con PS5 che propone invece la soglia stabile dei 60 fps.

Il secondo filmato, che trovate in calce a questa news, riguarda invece il mondo Microsoft, con Cyberpunk 2077 messo alla prova sulle console verdecrociate. In questo caso, possiamo notare un netto miglioramento della performance su Xbox One, con il frame rate decisamente altalenante della versione 1.3 arriva a ridosso dei 30 fps con la patch 1.31. Stabile invece la situazione su Xbox One X e Xbox Series S, che propongono entrambe un buon equilibrio sui 30 fps. Infine, solido anche il frame rate su Xbox Series X, ancorato ai 30 fps in Quality Mode e ai 60 fps in Performance Mode.

Ricordiamo che di recente è stata pubblicato anche un nuovo Hotfix per la versione PC di Cyberpunk 2077.

Quanto è interessante?
7