di

Secondo la roadmap fornitaci da CD Projekt RED, l patch 1.23 di Cyberpunk 2077 pubblicata lo scorso giugno ha apportato l'ultima, grande revisione al comparto tecnico del gioco prima della pubblicazione dell'atteso aggiornamento next-gen, in uscita entro la fine di quest'anno.

Non a caso, dopo la pubblicazione dell'update Cyberpunk 2077 è anche stato riammesso sul PlayStation Store. Il lavoro svolto da CD Projekt RED fino ad oggi si è rivelato di buona fattura? È quello che si sono chiesti gli esperti di Digital Foundry, che in attesa della patch next-gen hanno provato a fondo Cyberpunk 2077 su PlayStation 5 e Xbox Series X|S - sulle quali girano le versioni old-gen del gioco dotate di miglioramenti strategici.

Dove gira meglio? Non c'è un vincitore assoluto, poiché su entrambi i sistemi ci sono dei pro e dei contro. PS5, ad esempio, fornisce l'esperienza a 60fps più consistente in assoluto ad una risoluzione dinamica che oscilla tra 972p e 1200p, ma lo fa sacrificando la conta dei personaggi non giocanti, presenti in quantità notevolmente minore rispetto alla concorrenza. Xbox Series X, dal canto suo, presenta un framerate a 60fps meno consistente (in un range di risoluzione tra 1080p e 1296p), in compenso dipinge una Night City decisamente più popolata, com'è giusto che sia, dal momento che parliamo di una metropoli. Inoltre, Xbox Series X offre una modalità aggiuntiva (quality mode) che incrementa la risoluzione (1512p-1728p), blocca il framerate a 30fps (quasi sempre stabili) e spinge forte sul versante grafico, aumentando ulteriormente gli NPC e migliorando l'ambient occlusion.

Si segnalano importanti differenze per quanto concerne i tempi di caricamento, un campo nel quale i sistemi Microsoft stravincono a mani basse. Servono tra i 12 e i 17 secondi per caricare un salvataggio nei pressi di Ripperdoc su Xbox Series X e S, contro i 49 secondi su PS5. L'SSD della console Sony, purtroppo, non può fare nulla con un codice old-gen ottimizzato per la piattaforma PlayStation 4. Allo stato attuale, quindi, la migliore esperienza next-gen sembra offrirla Xbox Series X con la quality mode: il framerate è bloccato a 30fps, ma la qualità grafica è ottima e il conteggio degli NPC si confà ad una città come Night City. È pure vero, tuttavia, che si può fare molto di più su entrambe le console, e non vediamo l'ora di scoprire come si comporta Cyberpunk 2077 con la patch next-gen su PS5 e Xbox Series X.

Infine, un plauso alla piccolina Xbox Series S, che offre un'esperienza stabile a 30fps, con una risoluzione di 1080p-1440p e un numero di NPC superiore a quello di PS5. Niente male per una console da 299 euro!

Quanto è interessante?
9

Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • PS4 Pro
  • Xbox One X
  • Stadia
  • PS5
  • Xbox Series X
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 10/12/2020
  • PS4 : 10/12/2020
  • Xbox One : 10/12/2020
  • PS4 Pro : 10/12/2020
  • Xbox One X : 10/12/2020
  • Stadia : 10/12/2020
  • PS5 : 15/02/2022
  • Xbox Series X : 15/02/2022
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: CD Projekt RED
  • Publisher: Bandai Namco
  • Pegi: 18+

Che voto dai a: Cyberpunk 2077

Media Voto Utenti
Voti: 618
7.4
nd