CYBERPUNK

Cyberpunk 2077: come modificare le armi usando le Mod

Cyberpunk 2077: come modificare le armi usando le Mod
di

Giunto sul mercato dopo molti anni di attesa e aver scatenato numerose polemiche a causa dei diversi rinvii e dello stato delle versioni PS4 e Xbox One, Cyberpunk 2077 è comunque riuscito a conquistarsi un giudizio positivo da parte della critica e del pubblico che ha potuto giocarlo al massimo delle sue potenzialità.

Nonostante la struttura che sorregge Cyberpunk 2077 sia quella di un solidissimo gioco di ruolo, ricco di sfaccettature ed elementi tipici del genere, non manca nell'ultimo capolavoro di CD Projekt Red un'importante componente di shooting, e più in generale di combattimento. Ecco quindi che diventa fondamentale capire come è possibile migliorare le proprie armi per poter restare al passo con nemici e gang che diventeranno sempre più potenti e pericolosi mano a mano che proseguirete all'interno del gioco.

Oltre alla possibilità di crearle completamente da zero, le armi possono essere migliorate anche utilizzando le numerose mod che potrete recuperare all'interno del mondo di gioco, esplorando Night City o saccheggiando i nemici sconfitti. In Cyberpunk 2077 esistono due tipi diversi di mod che possono essere applicate alle armi del protagonista: quelle standard e quelle software. Mentre all’interno della prima categoria è possibile trovare una lunghissima serie di modifiche e potenziamenti fisici e reali, come mirini, caricatori, soppressori, impugnature e tanto altro ancora, le mod di tipo software rappresentano tutte quelle modifiche che, nonostante non siano visibili dall’esterno, vanno a potenziare e migliorare una serie di aspetti e statistiche importanti dell’arma, come il rateo di fuoco, la precisione, il danno inflitto eccetera. Ogni arma possiede un certo numero di slot per le modifiche applicabili, divisi tra slot per le mod standard e slot per le mod software, a seconda della rarità e qualità dell’arma stessa; generale, comunque, il numero totale di mod disponibili su un’arma varia da zero a quattro.

Una volta ottenute le mod, che come abbiamo detto possono essere recuperate sia esplorando il mondo di gioco e aprendo casse di equipaggiamento, oppure saccheggiando i cadaveri o, ancora, acquistandole dai rivenditori di armi che potete trovare all’interno di Night City, potrete equipaggiarle su una delle armi in vostro possesso con almeno uno slot per modifiche libero. Per farlo, non dovrete fare altro che accedere alla sezione riguardante le armi all’interno del menu del vostro inventario, e selezionare l’arma che desiderate migliorare. A questo punto, vi basterà selezionare la mod che desiderate applicare all’arma, a patto che questa abbia uno slot valido disponibile: l’interfaccia vi mostrerà un’anteprima dei cambiamenti che verranno applicati una volta che il processo sarà stato completato, e a questo punto vi basterà confermare la vostra scelta per applicare la modifica.

Nel caso in cui vogliate saperne di più sul gioco, vi raccomandiamo di dare un'occhiata alla nostra recensione di Cyberpunk 2077.

Quanto è interessante?
4