CYBERPUNK

Cyberpunk 2077 come Watch Dogs: hacking estremo con l'ultima mod

Cyberpunk 2077 come Watch Dogs: hacking estremo con l'ultima mod
di

Mentre prosegue il dibattito sui social per la risposta data da CD Projekt alle romance sbloccate dalle mod di Cyberpunk 2077, l'ultima espansione fan made realizzata da un fan del GDR sci-fi promette di ampliare a dismisura i poteri da netrunner di V.

Sulle pagine di NexusMods è infatti apparsa City H4ck, una mod che introduce numerose opzioni per la violazione degli apparecchi elettronici di cui è costellata Night City e che, proprio per questo, riformula le dinamiche hacking di Cyberpunk 2077 per avvicinarle al gameplay sperimentabile in Watch Dogs Legion e nei capitoli precedenti della serie Ubisoft.

La mod in questione aggiunge delle Violazioni di Protocollo inedite che forniscono a V la capacità di aprire e chiudere qualsiasi porta, un'opzione particolarmente utile per esplorare aree della mappa legate a missioni già svolte. Le ulteriori abilità da netrunner introdotte da questa mod donano all'eroe di Cyberpunk 2077 anche il potere di sganciare tutte le parti dei veicoli di Night City e di togliere l'alimentazione a qualsiasi dispositivo, come i distributori automatici, le torrette, gli schermi dei computer, i semafori o le telecamere.

Cosa ne pensate di questa mod? Prima di lasciarvi ai commenti, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye.it trovate la nostra guida all'hacking di Cyberpunk 2077, con tanti suggerimenti utili per scegliere le abilità da sbloccare.

FONTE: NexusMods
Quanto è interessante?
9