Cyberpunk 2077: facciamo la conoscenza di Dex, Bug e Placide

Cyberpunk 2077: facciamo la conoscenza di Dex, Bug e Placide
di

I giocatori, esplorando la megalopoli di Night City nei panni del mercenario V, avranno modo di incontrare una marea di personaggi secondari con i quali interagire. Molti di essi avranno un ruolo cruciale all'interno della narrazione di Cyberpunk 2077, pertanto CD Projekt RED ha pensato di presentarceli uno ad uno.

Dex è descritto come uno dei migliori fixer di Night City. Conosce tutto ciò che succede in città, ha intuizione da killer ed esperienza da vendere. Si dice che chi porti a termine un lavoro da Dex farà parecchia strada... purtroppo, a giudicare dal trailer di Cyberpunk 2077 dell'E3 2019, non corre buon sangue tra lui e il protagonista. Bug è una delle migliori e più rispettate Netrunner in circolazione. A Night City si dice: "Se Bug non può farcela, chi può?". L'abbiamo vista nel trailer dell'E3 2018, nel gameplay di 48 minuti dello scorso agosto e anche nel trailer dell'E3 2019, al termine del quale viene centrata da un proiettile sparato da V. Al momento, il suo destino risulta essere ignoto. Infine, c'è Placide, uno dei membri più importanti dei Voodoo Boys. È un uomo di poche parole che emana un'aura di pericolo e trasmette paura e rispetto alle persone che lo circondano. Placide è uno dei protagonisti della demo di Cyberpunk 2077 mostrata a porte chiuse alla stampa durante la recente fiera losangelina, che noi avremo modo di ammirare in occasione del PAX West 2019 che si svolgerà dal 30 agosto al 2 settembre.

Cyberpunk 2077, ricordiamo, verrà pubblicato il 16 aprile 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Ai personaggi sopra menzionati va ad aggiungersi anche il fantasma digitale di Johnny Silverhand, che sarà interpretato da Keanu Reeves.

Quanto è interessante?
13
Cyberpunk 2077Cyberpunk 2077Cyberpunk 2077