CYBERPUNK

Cyberpunk 2077, continua il supporto ma non come nel 2021: parla CD Projekt

Cyberpunk 2077, continua il supporto ma non come nel 2021: parla CD Projekt
di

Come confermato di recente dal team di sviluppo, le espansioni di Cyberpunk 2077 arriveranno nel 2023, con l'obiettivo di proporre al pubblico nuove storie da vivere a Night City.

Allo stesso tempo, non mancheranno DLC e ulteriori contenuti in arrivo per l'ambiziosa epopea dalle tinte al neon. Nonostante ciò, l'impegno rivolto da CD Projekt RED in direzione di Cyberpunk 2077 non raggiungerà il medesimo grado di intensità che aveva invece caratterizzato lo scorso anno. A confermarlo è stata la dirigenza della software house, in occasione di un recente meeting finanziario.

Nel corso di una riunione con gli azionisti, il team di CD Projekt RED ha infatti affrontato ancora una volta il tema del supporto post lancio a Cyberpunk 2077, dichiarando quanto segue: "Ovviamente continueremo a supportare Cyberpunk 2077 e a lavorare per aggiornarlo, ma crediamo che la maggior parte del lavoro sia già stata fatta, per la precisione nel corso del 2021".

Un trend confermato anche dalla distribuzione delle risorse finanziarie di CD Projekt RED. Nel bilancio del team polacco, infatti, il supporto a Cyberpunk 2077 è diventato progressivamente una voce minoritaria, con una razionalizzazione più significativa attuata nel febbraio del 2022. In quel periodo, lo ricordiamo, è stata in effetti pubblicata la patch next gen di Cyberpunk 2077.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
9