CYBERPUNK

Cyberpunk 2077 e il grave bug della patch 1.1: CD Projekt lavora a un Hotfix

Cyberpunk 2077 e il grave bug della patch 1.1: CD Projekt lavora a un Hotfix
di

Tramite i propri canali di supporto ufficiali, i vertici di CD Projekt RED confermano di essere al lavoro su un Hotfix per risolvere il grave bug della patch 1.1 di Cyberpunk 2077 segnalato dai giocatori del GDR sci-fi dopo aver installato l'aggiornamento disponibile dal 22 gennaio su PC, console e Google Stadia.

Il bug in questione, emerso in tutte le versioni del kolossal a mondo aperto degli autori di The Witcher, impedisce a V di avviare la conversazione con Takemura nella missione della campagna principale "Down on the Street", arrestando così la progressione dell'avventura e obbligando il protagonista in un "limbo narrativo" senza alcuno sbocco.

Con un post condiviso su Twitter, il supporto ufficiale di CD Projekt riferisce di essersi attivato per risolvere quanto prima il bug: entro i prossimi giorni, l'azienda polacca conta perciò di pubblicare un Hotfix "veloce" che precederà la più corposa patch 1.2 di Cyberpunk 2077.

In attesa di questo importante intervento risolutivo, CD Projekt invita coloro che desiderano progredire nella storia di Cyberpunk 2077 a seguire questa "strada alternativa di emergenza":

  1. Carica un salvataggio precedente al momento in cui Takemura e V abbandonano l'ufficio di Wakako
  2. Concludi subito la conversazione con Takemura appena usciti dall'ufficio
  3. Avanza di 23 ore subito dopo aver chiuso la conversazione e aver assistito all'aggiornamento dell'obiettivo della missione
  4. Contatta Takemura con una olochiamata per avviare la conversazione e risolvere il bug

Nell'attesa di ricevere ulteriori informazioni sulle tempistiche di lancio di questo Hotfix, vi rimandiamo a questa video analisi che mostra come gira Cyberpunk su PS4, PS4 PRO e PS5 dopo la patch 1.1.

Quanto è interessante?
7