di

L'ultimo Night City Wire presentato oggi in vista del debutto di Cyberpunk 2077 ha fatto da palcoscenico all'innovativo sistema di lip-sync chiamato Jali che accompagnerà i dialoghi dei personaggi nel nuovo kolossal targato CD Projekt RED.

Durante lo show infatti gli sviluppatori di Jali Research, ideatori della tecnologia di terze parti utilizzata da Cyberpunk 2077, hanno svelato alcuni dettagli sul funzionamento del lip-sync e sulla sua integrazione con varie lingue. Come spiegato nel filmato, Jali è una suite di strumenti e servizi che genera le animazioni facciali dei vari personaggi sulla base dei dialoghi e delle battute dei doppiatori, adattando e sincronizzando il parlato sui volti degli abitanti di Night City. L'obbiettivo di Jali è quello di sintetizzare ciò che viene espresso nelle performance vocali e ricrearlo sui modelli 3D, cogliendo non sono le sfumature linguistiche ma anche il tono e l'espressività dei dialoghi.

Questo evoluto sistema di lip-sync sarà disponibile per ben 11 lingue e tra queste sarà inclusa anche quella italiana. Prima di lasciarvi al video su Jali, vi ricordiamo che nello stesso episodio di Night City Wire, CD Projekt RED ha mostrato un lungo gameplay di Cyberpunk 2077 completamente doppiato in italiano.

Quanto è interessante?
6