di

È noto da tempo che Cyberpunk 2077 riceverà una modalità multigiocatore. Non aspettatevela però al lancio, previsto per il prossimo 19 novembre: i ragazzi di CD Projekt RED hanno spiegato che potrebbe non arrivare prima del 2022. Ciò che potete già aspettarvi, invece, è l'implementazione delle microtransazioni.

Tutte le esperienze multiplayer fanno affidamento su un sistema di monetizzazione per auto-sostenersi e, al tempo stesso, garantire degli introiti per i creatori. Cyberpunk 2077 non farà eccezione, e sebbene non abbiano ancora fornito dettagli sostanziali sulla natura della modalità, i ragazzi di CD Projekt RED hanno già le idee chiare su come implementarlo.

Queste le parole che il presidente Adam Kiciński ha condiviso in occasione dell'ultima riunione con gli azionisti: "Non saremo aggressivi, ma potete aspettarvi grandi cose da acquistare. L'obiettivo è quello di progettare il sistema di monetizzazione in modo da rendere le persone felici di spendere soldi. Non sto e cercando di essere cinico o nascondere qualcosa; si tratta di creare la sensazione di valore. Lo stesso che viene attribuito ai nostri giochi single-player: vogliamo che i giocatori siano felici di spendere soldi con i nostri prodotti. Lo stesso vale per le microtransazioni. Potete aspettarvele, ovviamente, e il cyberpunk è un setting perfetto per la vendita di varie cose, ma non saremo aggressivi. Non irriteremo i videogiocatori, li renderemo felici - quantomeno questo è il nostro obiettivo".

Riusciranno gli sviluppatori polacchi a creare questa sensazione di felicità legata alle microtransazioni, uno degli aspetti più controversi dell'industria videoludica moderna? Staremo a vedere. Dovrà passare ancora molta acqua sotto ai ponti prima di giocare alla modalità multiplayer, attesa non prima del 2022. Cyberpunk 2077 verrà lanciato il 19 novembre su PlayStation 4, Xbox One e PC, e successivamente su Stadia. È anche in sviluppo un aggiornamento per PS5 e Xbox Series X, gratis per i possessori delle versioni della precedente generazione. Per la componente per giocatore singolo, ricordiamo, sono invece previste sia DLC gratuiti sia espansioni a pagamento.

Quanto è interessante?
22