Cyberpunk 2077 non avrà alcun elemento a generazione procedurale

Cyberpunk 2077 non avrà alcun elemento a generazione procedurale
di

L'autore di CD Projekt a capo del team impegnato nello sviluppo delle scene in cinematica di Cyberpunk 2077, Maciej Pietras, ha rivelato ai colleghi di JeuxActu un dettaglio non trascurabile del lavoro che contraddistinguerà questo ambizioso gioco di ruolo fantascientifico.

Nel descrivere l'approccio adottato dagli sviluppatori polacchi per plasmare l'universo distopico di Night City, Pietras ha infatti specificato che "il gioco ti permetterà di esplorare liberamente e di entrare in molti edifici. Tutto è stato fatto a mano, e questo perchè crediamo che la qualità (nello sviluppo del gioco, ndr) venga esaltata dalla creazione manuale, nulla è procedurale nel nostro mondo".

Nella lunga chiacchierata scambiata con i giornalisti francesi, il Lead Cinematic Animator di CD Projekt ha anche affrontato la questione delle differenze tecniche, e concettuali, tra l'esperienza open-world offerta da Cyberpunk 2077 con quella di The Witcher 3: "Il mondo di The Witcher 3 era fatto di grandissimi paesaggi naturali. Spostarsi dal punto A al punto B richiedeva molto tempo perchè bisognava cavalcare, ma anche perchè si trattava di un gioco che si estendeva in orizzontale".

"Cyberpunk 2077 ha un mondo verticale con edifici ovunque e, per questo, è difficile confrontare i due titoli dal punto di vista metrico. Nella demo (il primo gameplay trailer pubblicato nell'agosto del 2018, ndr) avete visto il personaggio principale svegliarsi nel suo appartamento, guardare fuori dalla finestra e osservare un mondo vivente. Per uscire, prendi l'ascensore e scopri che l'edificio in cui ti trovi ha diversi piani esplorabili. È questa verticalità a rendere grande Night City".

Di recente, anche il Senior Quest Designer Philipp Weber è tornato a parlare di Cyberpunk 2077 per rivelare, questa volta, le fonti di ispirazione principali da cui i ragazzi di CD Projekt hanno attinto per costruire la gigantesca impalcatura narrativa, artistica e puramente ludica di questo attesissimo kolossal per PC, PS4 e Xbox One (con vista sulla next-gen?).

FONTE: JeuxActu
Quanto è interessante?
21